1
1.9k ПРОСМОТРОВ
В процессе - Новая глава Каждый вторник
reading time
AA Поделиться

l'arrivo

ciao, sono Megan Parker, ho 19 anni e tra una settimana parto per il college a Miami


una settimana dopo


sono appena arrivata ed è tutto bellissimo.

ho fatto il giro dell'edificio ed è stupendo.


sono andata nell'ingresso e mi hanno dato la chiave della mia stanza, 125.


appena arrivo in stanza vedo che c'è una ragazza con i capelli neri e gli occhi verdi.


"ciao, mi chiamo Sophie pearce tu?" dice

"mi chiamo Megan Parker"dico alla ragazza.


mi metto a sistemare le valigie.


"vieni con me di sotto" dico a Sophie

"si, metto gli shampi in bagno e arrivo" dice prendendo una pochette.


prendo il mio iPad e vado con Sophie di sotto.


ci sono due ragazzi e una ragazza.

la ragazza ha i capelli rossi, e gli altri due ragazzi hanno i capelli castani.


"ciao, venite a sedervi qua" dice la ragazza.

ci dirigiamo verso di lei e ci sediamo.


"sono Sophie e lei è Megan" si presenta Sophie


"ciao io sono Ellis, lui è Lucas e lui Noah" si presenta a sua volta Ellis.


"ciao"saluta Noah don voce allegra

"ciao"dice Lucas con tono seccato e arrabbiato


certo che Lucas è proprio carino anche se antipatico, penso.


"mi passi quella penna che sta accanto a te" dico a Lucas


"MA TE LA VUOI PRENDERE TE" mi urla contro

"calmati! prenditi una camomilla"ribatto

"ragazzi calmi"dice Ellis con tutta la calma del mondo " piuttosto con che Cenate?" si rivolge a me e a Sophie

"veramente non ci avevamo pensato" diciamo insieme

"vi va di venire a mangiare in camera mia tutti e cinque, tanto io ho la camera per me" dice. " si grazie" diciamo io, Sophie e Noah.

"tu Lucas?" chiede "si" dice Lucas con tono arrabbiato.


Io e Sophie ce ne andiamo.

Torniamo in camera e ci cambiamo, io mi metto dei jeans bianchi a zampa e un top nero, Sophie si mette dei jeans alunni neri e un top nero.

alle nove andiamo in camera di Megan dove c'erano già tutti.


Lucas inizia a scherzare con tutti tranne che con me.


mentre si stava versando l'acqua me la butta addosso "CHE FAI!!!" urlo

"non ti è piaciuto principessa?" dice con tono da idiota

"No, SEI PROPRIO COGLIONE"gli urlo nuovamente

"no sono Lucas"dice come se non stesse succedendo niente, a quella frase mi alzo e gli tiro uno schiaffo.


torno in camera, mi metto il pigiama e prendo il telefono


fratellino: ciao, come va il college

io:bene, te come vai?

fratellino:apparte mamma e papà che litigano sempre,bene

io:mi dispiace

fratellino:vb buonanotte 💙

io:buonanotte💙

finito di chattare con mio fratello penso ai miei genitori che litigano sempre e penso anche a quanto fosse stronzo ma carino Lucas.


mentre pensavo mi addormentai.


spazio autrice💕

spero che la storia vi piaccia e mi scuso per eventuali errori grammaticali:/

detto questo cercherò di aggiornare la storia il più costante possibile ma tra scuola,studio e sport non penso di riuscire tutti giorni, per questo mi dispiace ma cercherò di organizzarmi.CIAO



14 декабря 2021 г. 19:39:01 0 Отчет Добавить Подписаться
0
Прочтите следующую главу un'intrusa

Прокомментируйте

Отправить!
Нет комментариев. Будьте первым!
~

Вы наслаждаетесь чтением?

У вас все ещё остались 3 главы в этой истории.
Чтобы продолжить, пожалуйста, зарегистрируйтесь или войдите. Бесплатно!

Войти через Facebook Войти через Twitter

или используйте обычную регистрационную форму

Похожие истории